Opinioni degli utenti su Piscina Costolina - Firenze (FI)
Piscina Costolina</span> - Firenze (FI)
Voto Medio
0.0
AcquaFitness Corsi di nuoto Nuoto libero
0
Come si sono trovati i nostri utenti
Valuta per primo questa struttura
Ultimi commenti
Dettagli struttura
Il sistema a tessere per le docce è scomodo e regolato su tempi impossibili (150 sec per una doccia completa!!).Se superi il tempo di sospensione ammesso di 150 sec si mangia anche il rimanente tempo doccia. Bastava mettere dei semplici pulsanti a tempo.
21.09.2017 alle 17.36
Ci vado regolarmente e sono tra i pochissimi Safari la doccia prima di entrare in vasca nonostante sia obbligatorio. Nessuno si prende la briga di fare rispettare le regole, di rimandare in dietro chi non ha fatto la doccia. Sarebbe comunque normale aspettarsi da chi va in piscina che la doccia la faccia a prescindere dal regolamento ma così non è.Semai qualcuno di coloro che non hanno l'abitudine a lavarsi dovesse mai leggere queste righe sappia che sono dei gran sudici .
08.10.2016 alle 15.37
Da mesi chiedo al personale la cortesia di rifornire di sapone i dispenser dei due lavandini, sempre vuoti. Niente.
Ecco le risposte di alcuni di loro:
1) "mi spiace, non posso metterlo."
"Perché non lo so, ma mi hanno detto che non si può mettere. Non c'è mai stato, non si può."
Bugia. Lo scorso anno, ogni morte di papa lo mettevano. Andava chiesto più volte, ma ogni tanto avevamo il privilegio.
2) a bordo vasca mi dicono "la carta igienica e le salviette le metto, ma per il sapone devi chiedere in segreteria"
Va beh...
3) l'inserviente spogliatoi dice: "non lo posso mettere! Non si può. Non c'è verso, non si può."
Bah
4) uno in segreteria mi dice in tutta onestà:
"Non si può mettere davvero, per legge, perché i dispenser sono rotti. E non si possono mettere oggetti mobili che sarebbero pericolosi. Finchè non si riparano quelli..."
Continua: "la legge vieta di mettere flaconi di sapone mobili e anche la saponetta".
Allora... A parte verificare la veridicità di questa stranezza, i dispenser sono rotti almeno da maggio dello scorso anno, 2015, quindi tempo ne hanno avuto. Se solo avessero voluto sistemarli!
5) un'altra persona in segreteria dice:
"Sai da quanto è che dico loro di mettere il sapone? Mi rispondono sempre picche e non lo mettono mai".
Allora perchè non fa parlare me col capo, visto che è così geniale da lesinare su due € di sapone, contro un aumento del 10% del prezzo quasi??? Nel 2015 si pagava 45, ora siamo a 50€.
Non hanno uno-due euro di sapone?

In tutti i paesi civili addirittura vengono messi cartelli nei luoghi pubblici che invitano i cittadini a lavarsi sempre le mani o far uso di liquido igienizzante se si è in toilette, ospedali, farmacie, stazioni, ecc.
Noi invece non possiamo avere nemmeno un goccio di sapone???

Bello andare in bagno e non lavarsi le mani.
Bello darsi la crema corpo o altro e non lavarsi le mani.
Bello trovare sempre capelli, peli, fradiciume nello spogliatoio che viene spazzolato con uno scopone e via ogni tot ore. Anche il pavimento rimane senza una bella saponata...
Bella la porta del bagno rotta che quindi non si chiude più a chiave o vedere i dispenser del famoso sapone soli soletti e anche ciondoloni sui lavandini.
Bello non avere nemmeno un porta sapone nelle docce e dover ricorrere tutte noi a sgabelli di fortuna o al pavimento lurido o sospendere i flaconi in luoghi improbabili e di fortuna.
Bello sentirsi dire che i phon personali non sono ammessi e che si possono usare soltanto i loro. Phon che però...sono a pagamento e a tempo!
Se li fai pagare, almeno non li mettere a tempo, no?
03.02.2016 alle 17.46
Sei stato in questa piscina?
Scrivi anche tu come ti sei trovato!
Commenta
ULTIMI COMMENTI
Disponibilità e cortesia
TOP5 per
Disponibilità e cortesia